Tra queste è compresa anche l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza", che ha partecipato a diverse iniziative volte all'intitolazione di aule universitarie a donne che si sono distinte grazie ai contributi apportati alla collettività e ad altri progetti inerenti alle questioni di genere, come il Progetto Pianeta Donna - percorsi di orientamento sulla cultura di pari opportunità nelle scuole. Molti dipartimenti hanno inoltre messo a disposizione le loro aule per ospitare mostre e convegni organizzati da Toponomastica femminile.